La transizione dall’epoca bizantina alla dominazione ottomana nella Romania nello specchio della cronachistica veneziana

Convegno internazionale
Giovedì, 08 Maggio 2014

La Biblioteca Nazionale Marciana, giovedì 8 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 16.30, ospiterà nella sua sede monumentale (Libreria sansoviniana, Piazzetta San Marco 13/a, Venezia) il convegno internazionale “La transizione dall'epoca bizantina alla dominazione ottomana nella Romania nello specchio della cronachistica veneziana”.

L’iniziativa è organizzata in collaborazione con il Centro Tedesco di Studi Veneziani, il Zentrum für Mittelmeerstudien, la Ruhr-Universität Bochum e Der Beauftagte der Bundesregierung für  Kultur und Medien, con il sostegno della Fritz Thyssen Stiftung.

Durante il ′300 e ′400 la Repubblica di Venezia, già uno dei più importanti attori politici ed economici nello spazio mediterraneo della Romania già bizantina, si è trovata di fronte alla rapida ascesa di quello che all’origine era un piccolo emirato ottomano, ma che divenne rapidamente un impero esercitando la sua egemonia in quello spazio. I frequenti contatti della Serenissima con diversi protagonisti greci, latini e turchi si riflettono abbondantemente nelle fonti veneziane. Tuttavia, la ricerca storica si è sempre concentrata sulla documentazione d’archivio, prendendo in considerazione la ricchissima tradizione cronachistica solo in maniera selettiva. Sullo sfondo degli importanti progressi recenti conseguiti nell’esplorazione ed edizione di queste cronache, il presente workshop persegue lo scopo di riesaminare la loro rilevanza per lo studio della transizione bizantino-ottomana e della sua percezione nell’occidente latino, sintetizzando lo stato attuale della ricerca e aprendo in tal modo nuove prospettive di lavoro.   

Ufficio Stampa Biblioteca Nazionale Marciana: Annalisa Bruni, tel. 041.2407238, e-mail bruni@marciana.venezia.sbn.it

Ufficio Stampa Centro Tedesco di Studi Veneziani: Petra Schaefer, tel. 041-5206355, e-mail petra.schaefer@dszv.it