The books of Venice. Il libro veneziano

Giovedì, 08 Aprile 2010

Giovedì 8 aprile 2010, alle ore 18.30, nel Salone della Libreria Sansoviniana (ingresso: Piazzetta San Marco 13/a, Venezia) sarà presentato il libro The books of Venice. Il libro veneziano, a cura di Lisa Pon e Craig Kallendorf, Venezia, Biblioteca Nazionale Marciana e La Musa Talìa, New Castle, Oak Knoll press, 2008.

Saluto di Maria Letizia Sebastiani (Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana)

Interverranno: Edoardo Barbieri (Università Cattolica di Milano), Martin Davies (Londra), Mario Infelise (Università Ca’ Foscari di Venezia).

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Nel tempo, Venezia ha ospitato alcuni dei più antichi editori di libri in Italia, tra cui il maestro Aldo Manuzio nel XVI secolo, o Federico Ongania nel XIX, ed è stata una delle maggiori fonti di produzione dei libri non solo per l'Italia.
Su questo tema, il 9 e 10 marzo 2007 si tenne a Venezia il convegno internazionale "The Books of Venice", dedicato alle vicende dei libri a Venezia dal XV secolo ad oggi, con la partecipazione di relatori internazionali.

I loro interventi sono pubblicati in questo volume, in forma più completa e corredati da un ampio apparato critico. Nell'autunno 2006, Venezia aveva ospitato l'artista stampatore Peter Koch, che lavorava ad una lussuosa edizione di "Watermark" ("Fondamenta degli Incurabili"), il poetico libretto che lo scrittore russo Josif Brodskj aveva dedicato alla città lagunare.

Alla conclusione del convegno Koch presentò la sua edizione nello stesso luogo ove, diciotto anni prima, era stato presentato il libro di Brodskj; questo volume ospita anche gli interventi tenuti durante quella presentazione.

"The Books of Venice / Il libro veneziano" offre quindi una serie di saggi scientifici che esplorano la storia del libro veneziano dal Quattrocento sino alla produzione d'oggi, sviluppata "all'ombra di Aldo Manuzio".

Il volume è pubblicato in co-edizione con Oak Knoll Press, la più prestigiosa casa editrice del mondo anglosassone nel campo della bibliografia.
Il libro è stato pubblicato come vol. XX, 2005-2007, della pubblicazione annuale Miscellanea Marciana, rivista della Biblioteca Nazionale Marciana, Venezia.