Appunti di viaggio e Carte scoperte

Giovedì, 01 Ottobre 2009

Ottobre, piovono libri. I luoghi della letteratura

Presentazione dei volumi editi da Nova Charta:
Appunti di viaggio e Carte scoperte

Anche quest’anno la Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia aderisce alla manifestazione nazionale “Ottobre, piovono libri 2009. I luoghi della lettura”. Il suo programma prenderà il via giovedì 1° ottobre alle ore 17.00, con la presentazione dei volumi editi da Nova Charta nel 2009 nella collana “Quaderni di restauro”: Appunti di viaggio e Carte scoperte.

Introduce Maria Letizia Sebastiani (direttore della Biblioteca Marciana).
Interventi di: Gianfranco Malafarina (direttore della Collana), Renato Zironda, Margherita Errera, Carlo Federici, Melania Zanetti.
Sarà presente l’editore Vittoria de Buzzaccarini.

I “Quaderni di restauro” raccolgono una completa documentazione illustrata sugli interventi di restauro effettuati nell’ambito del progetto Salviamo un Codice: codici, manoscritti, legature e rarità bibliografiche restaurati ogni anno per iniziativa della casa editrice Nova Charta e della rivista “Alumina. Pagine miniate”.

Appunti di viaggio. Il restauro del Taccuino di Vincenzo Scamozzi dei Musei civici di Vicenza
A cura di Maria Elisa Avagnina. Saggi di Maria Elisa Avagnina, Direttore dei Musei civici di Vicenza; Franco Barbieri, Storico dell’arte; Margherita Errera, Studio Filigrana-Venezia; Gianluca Poldi, Università degli Studi di Bergamo; Renato Zironda, Gabinetto dei disegni e stampe – Musei civici di Vicenza.
Nell’anno 1600, al ritorno da un lungo viaggio a Parigi, l’architetto vicentino Vincenzo Scamozzi (1548-1616), geniale erede di Andrea Palladio, descrive e illustra in un taccuino, oggi custodito presso i Musei Civici di Vicenza, le meraviglie architettoniche in cui si imbatte lungo il percorso.
Oggi un sapiente intervento di restauro ha ridato nuova vita a questo prezioso documento, offrendo le migliori garanzie per la sua conservazione nel tempo.
Carte scoperte. Il restauro del codice 29 della Biblioteca del Seminario vescovile di Padova
A cura di Leonardo Granata. Saggi di Riccardo Battocchio, Direttore della Biblioteca del Seminario vescovile di Padova; Marina Brustolon, Direttore del Dipartimento di Scienze Chimiche - Università di Padova; Carlo Federici, Dipartimento di Studi Storici - Università Cà Foscari di Venezia; Leonardo Granata, Dipartimento di Storia - Università di Padova; Giordana Mariani Canova, Dipartimento di Storia delle Arti Visive e della Musica - Università di Padova; Luca Nodari, Dipartimento di Scienze Chimiche - Università di Padova; Melania Zanetti, Studio Res - Padova; Alfonso Zoleo, Dipartimento di Scienze Chimiche - Università di Padova.
Realizzato per il medico senese Alessandro Sermoneta (1424-1487), docente in varie Università, il codice 29 della Biblioteca del Seminario vescovile di Padova contiene il volgarizzamento delle Eroidi di Ovidio e della pseudo-ovidiana Pulce, e la Sfera di Goro Dati, accompagnata da numerose illustrazioni geografiche.” Il manoscritto, copiato e decorato in ambiente toscano con ogni probabilità nel terzo quarto del secolo XV, è stato sottoposto a un delicato intervento di restauro, recuperando la sua piena integrità.

Per ulteriori informazioni:

Biblioteca Nazionale Marciana
Piazzetta San Marco 7 - 30124 Venezia
Tel: 0.41.24.07.21.1 - Fax: 0.41.52.38.80.3

Ufficio Stampa:
Annalisa Bruni
tel. 041.24.07.23.8
e-mail: bruni@marciana.venezia.sbn.it