Altino emporio dei Veneti

Secondo incontro del ciclo: Le Regine dell’Adriatico: Adria, Spina, Altino, Ravenna e Venezia. In ricordo di Marcello Brusegan
Giovedì, 17 Marzo 2016

La Biblioteca Nazionale Marciana, in collaborazione con il Centro Studi Torcellani, giovedì 17 marzo 2016, alle ore 17, organizza  nelle sue Sale Monumentali (Piazzetta San Marco 13/a, Venezia) una conferenza di Margherita Tirelli (Soprintendenza Archeologica del Veneto) sul tema: “Altino emporio dei Veneti”.Saluto di Maurizio Messina (Direttore della Biblioteca Nazionale Marciana).

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili.

Altino fu un importante municipium della X Regio Romana conosciuta come Venetia et Histria, un grande porto che per una configurazione diversa della laguna aveva ponti e canali che lo rendevano un luogo trafficato di commerci e di idee. Le fonti letterarie e le testimonianze archeologiche permettono di ricostruire la vita di questa grande città dalle sue origini paleovenete fino al suo lento e definitivo abbandono con il trasferimento degli abitanti nella vicina Torcello.

La preziosa e proficua collaborazione instauratasi tra la Biblioteca Nazionale Marciana e il Centro Studi Torcellani ha dato vita a un nuovo ed interessante ciclo di incontri a tematica veneziana e lagunare giunto ormai al quarto anno di una proposta culturale ormai richiesta e gradita al pubblico.

Secondo uno stile scientificamente corretto ma al contempo divulgativo e proprio per questo molto apprezzato, studiosi esperti in materia forniscono una nuova lettura di tematiche legate alla storia, all’arte e all’archeologia di Venezia e della sua laguna.

Gli incontri -  coordinati da Lorenzo Braccesi, Marco Molin e Maddalena Bassani - si svolgeranno nel Salone della Libreria Sansoviniana (Piazzetta San Marco 13/a, Venezia), e avranno il seguente filo conduttore: Le regine dell’Adriatico. Adria, Spina, Altino, Ravenna e Venezia in una sorta di viaggio nella storia di quelle città che furono al centro di commerci economici e di traffici culturali così imprescindibilmente legate alla storia di Venezia, prima che Venezia fosse.