Accessibilità

Accessibilità del sito

Fin dalla prima versione del proprio sito Web, nel 1998, la Biblioteca Nazionale Marciana è stata sempre sensibile riguardo l'accessibilità e la fruibilità dei contenuti. L'impegno in varie iniziative (vedi il Progetto CABI e la "Campagna per l'Accessibilità delle Biblioteche in rete") ha fatto riconoscere alla Biblioteca un importante ruolo nel delicato settore dell'abbattimento del "digital divide".

Il sito della biblioteca è conforme ai 22 requisiti della Verifica Tecnica (D.M. 8/7/2005 - Allegato A) della Legge 4/2004 , "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici", rispetto ai quali si riporta il Rapporto di accessibilità. Tale rapporto viene riesaminato periodicamente.

Consapevoli che ogni progettazione delle interfacce e dei modi di interazione e dell'organizzazione dei contenuti deve essere centrata sull'utente, sono stati costituiti dei gruppi rappresentativi di utenti (panel group), per testare e pianificare la stesura del sito e del relativo contenuto, e poi per verificarne la sua usabilità e accessibilità.

I panel group hanno visto la presenza di vari utenti, non in contatto tra loro, divisi principalmente tra: non vedenti, ipovedenti, disabili motori, non udenti, studenti, docenti, utenti occasionali, navigatori esperti, tecnici. I risultati dei test da essi prodotti hanno portato ad un miglior raffinamento del layout, del codice interno, dell'usabilità e dell'accessibilità generale del sito.
In alcuni casi sono stati modificati anche i testi, per una migliore comprensione.

Si è cercato così di ottenere un sito web che fosse percepibile, comprensibile, operabile e robusto, come da indicazioni del W3C.

Layout

Il layout delle pagine del sito, scritte secondo le specifiche XHTML 1.1 e CSS 2, è a "geometria variabile"; si adatta cioè ad ogni operazione di ingrandimento o rimpicciolimento dei caratteri e al ridimensionamento delle finestre nello schermo.
È basato sui Fogli di Stile, senza l'utilizzo di tabelle per l'impaginazione.

Disabilitando i Fogli di Stile il contenuto è ugualmente fruibile senza alcuna perdita di informazioni, con l'aggiunta di alcuni aiuti per la navigazione. Questo è il risultato della separazione tra i contenuti presenti nelle pagine Web e la loro presentazione "tipografica", decisa con mezzi esterni (i Fogli di Stile).

Sono stati effettuati numerosi test su diverse versioni di browser e in diversi ambienti operativi, in modo da permettere una corretta fruizione dei contenuti da parte della maggioranza dei dispositivi. I contenuti sono fruibili anche con i browser di vecchia generazione.

Menu

Per non creare dei menu affollati da troppi termini, pesanti e difficili da memorizzare, e forti dei consigli dei componenti i panel group, si è optato per un allungamento dei percorsi in più livelli inferiori. Questo comunque non sembra aver appesantito la navigazione.

Sono state inserite delle funzionalità normalmente invisibili che possono essere di aiuto agli utenti che usano browser solo testuali, quali: la possibilità di saltare verso parti importanti del documento, una tabulazione guidata negli elenchi, dei commenti opportunamente posizionati.

Tasti di scelta rapida

Per agevolare gli utenti, tra le pagine della sito è possibile navigare anche senza mouse, usando alcuni tasti di scelta rapida, chiamati anche "scorciatoie da tastiera".

In pratica, premendo uno o più tasti a seconda del browser usato, più uno dei numeri riportati nell'elenco, si potrà attivare il collegamento voluto.

Sono stati utilizzati dei numeri, da 1 a 9, con i seguenti significati:

  • 1 = Homepage
  • 2= La Biblioteca
  • 3 = Il patrimonio
  • 4 = Cosa offriamo
  • 5 = Cataloghi in linea
  • 6 = Risorse di Rete
  • 7 = Eventi e Novità
  • 8 = Testo del documento
  • 9 = Menu principale

A seconda del browser e del sistema operativo la combinazione dei tasti può variare, mentre su alcuni browser di vecchia generazione questo sistema non funziona; è conveniente verificare.

Ecco alcuni esempidi combinazione del tasti:

  • Internet Exporer: "ALT" più lettera dell'elenco, seguito dal tasto "INVIO".
  • Netscape 6/7 - Mozilla 1.0/1.1: "ALT" più lettera dell'elenco
  • Mozilla Firefox 0.8 - 1.5: "ALT" più lettera dell'elenco
  • Mozilla Firefox 2.0-...: "ALT" più "SHIFT" più lettera dell'elenco
  • iCab (Mac): "ALT" più lettera dell'elenco
  • Amaya: "CTRL" o "ALT" (a seconda delle preferenze settate), più lettera dell'elenco

Esempio pratico con Internet Explorer: "ALT" più "3" più "INVIO" = va alla pagina: "Il patrimonio".

Testo in MP3

All'inizio di alcune pagine significative è stata posta, in via sperimentale, la possibilità di ascoltare il testo della pagina letto da una voce sintetica, o di scaricare lo stesso in formato MP3.
Questo come ulteriore agevolazione per gli utenti con difficoltà di lettura, quali possono essere gli utenti povedenti, gli anziani, o coloro che operano in condizioni sfavorevoli.

Si cercherà di perfezionare il servizio, anche seguendo le impressioni e i suggerimenti dell'utenza.

Documenti scaricabili e Elementi multimediali

Ad ogni documento scaricabile è stato associato, dove possibile, l'equivalente documento in formato "solo testo".

Ad ogni elemento multimediale, secondo i casi,  viene associato un testo esplicativo,  la trascrizione dei testi o l'audio estrapolato in formato MP3.